Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

Malattie del fegato, azzerate le liste d’attesa a Sassari

Malattie del fegato, azzerate le liste d’attesa.

L’Uniep ha attivato tre ambulatori al Palazzo Rosa ed effettua visite anche per i pazienti trapiantati.
Sono state azzerate le liste d’attesa per le visite ai pazienti con patologie del fegato. È il risultato ottenuto dall’Uniep, l’unità integrata di epatologia, il centro ambulatoriale aziendale per la diagnosi e le terapie delle malattie del fegato, che ha ripreso anche le visite ai pazienti trapiantati di fegato.

Con lo scoppio della pandemia ha lasciato i locali al primo sotto piano della palazzina di Malattie infettive, per fare spazio alla clinica che ha dovuto riorganizzare la sua attività. Da maggio dello scorso anno ha riaperto al Palazzo Rosa ma la seconda fase della pandemia ha costretto gli specialisti a concentrarsi nei reparti Covid.

Ma da quando ha riaperto a gennaio, portando a tre gli ambulatori dedicati e aumentando le ore ambulatoriali, i medici della struttura hanno completamento azzerato le liste d’attesa.

«Abbiamo esaurito i 100 pazienti che erano in lista d’attesa», afferma il dottor Giuliano Alagna che, assieme al collega Salvatore Sassu della Medicina interna e a Salvatore Zaru dell’unità operativa di Gastroenterologia, ha ridato sprint all’attività ambulatoriale.

«Adesso stiamo realizzando circa 350 visite mensili – riprende – ed entro fine mese saremo in grado di incrementare il numero con tre visite al giorno in più.

«Si aggiunga – prosegue – che le visite con classe di priorità urgente e breve vengono effettuate nell’arco delle 24-48 ore».

L’organizzazione, voluta dalla direzione sanitaria aziendale, è stata messa in campo dal direttore della Medicina interna Franco Bandiera.

Due ambulatori dell’Unep effettuano visite tutti i giorni, dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle ore 15, mentre il terzo una volta a settimana.

Il centro, inoltre, effettua visite per i pazienti trapiantati di fegato. «Abbiamo ascoltato le esigenze dell’associazione dei trapiantati – afferma Giuliano Alagna – e abbiamo concordato con loro un calendario che ci permette di visitare 5 pazienti ogni 15 giorni. Inoltre, in collaborazione con gli ospedali del territorio, Alghero e Ozieri, effettuiamo anche una serie di visite ai pazienti dimessi da quei nosocomi».

La caratteristica multidisciplinare del centro, inoltre, consente all’Uniep di organizzare anche esami di diagnostica per immagini. La stretta collaborazione con la Radiologia 1 – conclude – ci permette di avere a disposizione alcuni slot per i nostri pazienti e programmare ecografie e risonanze nell’arco di 15 giorni. Collaborazione che abbiamo anche con la Gastroenterologia per effettuare gastroscopie, esami fondamentali nell’inquadramento del paziente cirrotico».

Le nuove visite per le patologie del fegato possono essere prenotate attraverso il Cup. I pazienti trapiantati di fegato che hanno necessità di eseguire la visita di controllo possono chiamare ai numeri 079 2062734 – 079 2061741 – 079 2061939.


Fonte: Sardegna Reporter

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione