Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

Interazione con altri farmaci

Controindicazioni all'uso concomitante
Daclatasvir è controindicato in associazione a medicinali che inducono fortemente CYP3A4 e P-gp*.es.

  • fenitoina
  • carbamazepina
  • oxcarbazepina
  • fenobarbitale
  • rifampicina
  • rifabutina
  • rifapentina
  • desametasone sistemico
  • il prodotto erboristico erba di San Giovanni (Hypericum perforatum)

 che possono portare ad una ridotta esposizione e perdita di efficacia di daclatasvir.

*La P-glicoproteina 1 (glicoproteina di permeabilità, abbreviata P-gp o Pgp) anche nota come proteina di resistenza multifarmaco.

Consigli e avvertenze

L'elenco dei farmaci che possono causare interferenze sopra riportato è solo parziale. Prima di iniziare e durante il trattamento è pertanto necessario riferire allo specialista TUTTI i farmaci assunti quotidianamente (compresi i prodotti da banco e quelli di erboristeria) ed evitare categoricamente la auto medicazione.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione