Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

Vaccini: epatite C, entro 2006 II fase sperimentazione

(ANSA) - ROMA, 3 APR - La sperimentazione clinica in fase II del primo vaccino contro l'epatite C dovrebbe iniziare a breve ed essere ultimata entro la fine del 2006. E' quanto affermato da Michael Houghton, vice presidente della ricerca virologica di Chiron, l'azienda che sta sviluppando il vaccino del virus identificato nel 1989, maggiore causa di patologie del fegato, tra cui il carcinoma epatocellulare, una delle forme di cancro piu' diffuse. Nei trial clinici di fase I, condotti alla St. Louis University Medical School, tutti i 45 pazienti sani, cui e' stato somministrato il vaccino, hanno prodotto anticorpi in grado di neutralizzare il virus HCV. Cio' che sinora ha rallentato la ricerca e' il fatto che, per sua natura, il virus non sempre stimola una sufficiente risposta immunitaria, o "e' abbastanza intelligente da eludere il sistema immunitario", come dichiarato da Jake Liang del National Institute of Diabetes and Digestive and Kidney Diseases.

A questo si sono aggiunti altri due problemi: il primo e' la difficolta' di far crescere il virus in una coltura cellulare (utile a produrre vaccini con virus attenuati), una sfida vinta solo da un anno, mentre il secondo e' rappresentato dalla struttura del virus, costituita da sei genotipi diversi e centinaia di sottotipi, contro cui il vaccino dovrebbe proteggere.

www.basilicatanet.it

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione