Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

Hcv non rilevabile ma ancora presente

Cirrosi epatica in compenso clinico e laboristico. Fibroscan F3. Hcv gen. 3 eradicato da 1 anno e mezzo dal termine della cura con Sovaldi+Declatasvir+Ribavirina.
Gentili Specialisti, ho letto e mi è stato riferito da un Medico che nonostante il virus sia stato eradicato e dunque non più rilevabile nel sangue, esso è in qualche modo ancora presente/attivo all'interno delle cellule del fegato. E' questo vero? Ringrazio
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buonasera l’eradicazione del virus equivale alla sua assenza

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione