Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

farmaci prima o dopo pranzo e colazione

prima degli antivirali mi pungeva un po il fegato,adesso di no.
salve dottori: ho iniziato la terapia antivirale il 13/7/2017 x l'hcv genotipo 1/b con 1 compressa mattina e sera con exviera e 2 a pranzo con viekirax senza effetti collaterali(solo i primi giorni una moderata astenia alle gambe).vorrei sapere la differenza che c'e' tra assumere le compresse prima o dopo pranzo cena e colazione.vi saluto cordialmente e buona giornata.
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

buonasera noi diamo indicazione di assumere i farmaci a stomaco pieno con il cibo per maggior tollerabilità

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione