Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

risposta alla terapia

al 3° mese hcv rna 81 ul, al 4° si rilaza a 197'000.
son in terapia con ifn e riba. fino al 3° mese non ho avuto effett collaterali, poi ho iniziato un declino psico fisico preoccupante. forse sarà stato il caldo? cosa puo' essere successo se al 3° mese hcv rna 81 ul e al 4° si rilaza a 197'000? vale la pena continuare la terapia o vuol dire che non rispondo? ho sempre avuto le trans. nella norma o di pochissimo alterate. durante la terapia si son abbassate ulteriormente. avro' cmque ottenuto dei benefici dalla terapia o la non risposta rinforza il virus? grazie per le risposte.
Dott.StefanoFagiuoliDirettore U.O.C. di Gastroenterologia AO Papa Giovanni XXIII Bergamo

la scanchezza fa parte della cura. il dato al 4° mese indica che non sta rispondendo. bisogna analizzare le cause di non risposta con i medici che la seguono

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione