Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

epatite c da 20 anni

edema
salve, una persona a me vicina ha epatite c da 20 anni...ha provato in passato terapie, anche alternative, senza successo. con le nuove terapie ha chiesto al suo dottore, che lo segue da sempre, se fosse il caso di riprovare ma lui gli ha detto che visto che il fegato (dai controlli tramite ecografie) sta bene e non ha avuto complicanze x 20 anni, di aspettare e non riprovare terapie, per non "stuzzicare la situazione". la sua carica virale è sempre più o meno alta ma le transaminasi ultimamente sono quasi nella norma. in questi giorni però gli sono venuti degli edemi sulle caviglie e a volte sente dolore sull'addome destro sotto le costole...a volte anche sangue dal naso. cosa potete consigliarmi? il dottore che lo segue lo ha consigliato bene nel non ritentare la terapia? questi ultimi sintomi sono preoccupanti? grazie mille
Dott.ssaG.MaginiMedico Specialista in Medicina Interna Ospedali Riuniti Bergamo

la decisione è delicata e va presa vedendo direttamente il paziente (l'età è ad esempio un elemento necessario ma ve ne sono numerosi altri da valutare). le consiglio una rivalutazione presso un centro epatologico. vada ad esempio a consultare la sezione 'dove curarsi' di questo sito. saluti.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione