Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

formicolio

formicolio e prurito
vi ringrazio fin da adesso per la risposta. da circa 10 giorni ho un formicolio ed un prurito che inizialmente erano circoscritti alle sole estremita' ma che adesso pervadono tutto il corpo, viso compreso, e sono tanto forti da ricordare un ustione da troppo sole. il mio medico curante che conosce la mia positivita' al virus dell'epatite c (genotipo 1b contratto circa 20 anni ga) mi ha detto che potrebbe trattarsi di biluribina, e mi ha prescritto acido ursodesossicolico. le dico anche che ho tentato la terapia con interferone e ribavirina senza alcun successo. la mia domanda e': potrebbe avere ragione il mio medico, e se si il prurito passerebbe con quel farmaco? e ancora, da cosa potrebbe dipendere un aumento tanto forte di bilubirina da provocare questi sintomi? cordiali saluti.
Dott.ssaG.MaginiMedico Specialista in Medicina Interna Ospedali Riuniti Bergamo

ma la bilirubina è alta?? e la gammagt? in ogni caso talora i pazienti con hcv + hanno prurito per via della elevazione degli acidi biliari (le consiglio di fare questo esame) e in questo caso il deursil è indicato. vanno comunque escluse altre cause di prurito generalizzato. a disposizione per chiarimenti.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione