Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

epatite c

buongiorno. sono una ragazza di 25 anni affetta da epatite c cronica, da circa tre anni. da quel che so è una malattia asintomatica, se non sbaglio comincia a recare disturbi dopo parecchio tempo. ma da un po' di tempo a questa parte noto una stanchezza indicibile, nausea, poco appetito e fitte al fianco destro. non faccio uso di droghe, né di alcolici.
per quanto riguarda le nuove cure, l'accesso è disponibile davvero a tutti? il mio medico m'ha detto di si, ma ho talmente paura di non riuscire a sradicare questo virus dal mio corpo, che a volte ho paura ci sia da attendere troppo o addirittura che a me non la facciano fare. sono disperata, ho 25 anni e vorrei fare un sacco di cose nella mia vita ma questa malattia mi fa sentire sempre stancae affaticata. come posso fare? cordiali saluti
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

buongiorno si rivolga al curante che le indichi il centro a lei più vicino abilitato al trattamento con i nuovi farmaci, qui verrà inserita secondo i criteri aifa nel programma terapeutico...

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione