Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

epatite c e malaria

avendo contratto l'epatite c da una trasfusione circa 35 anni fa, ora il virus risulta quasi per nulla attivo.mi accingo ad andare in birmania dove è presente la malaria quale eventuale prevenzione mi consigliate?
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

buonasera le consiglio di definire con precisione l'avventura eradicazione del virus e poi sarà il suo epatologo a definire la profilassi migliore prima del viaggio

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione