Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

risposta domanda 12738

il medico mi ha spiegato che per vedere la quantità di anticorpi occorrono delle analisi specifiche ma che secondo lui posso non farle, perchè non è fondamentale la quantità degli anticorpi presenti, in quanto se anche fossero a zero il sistema immunitario avrebbe "memoria" del virus iniettato con il vaccino e quindi avrebbe le difese alla malattia nel momento in cui ne entrassi in contatto......condividete anche voi quello che mi ha detto? grazie
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

buongiorno se si riferisce al dato hbv concordo con quanto detto dal curante

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione