Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

epatite c

nessuno
mia madre ha scoperto di essere infetta da epatite c (hcv genotipo 1) nel 2003. dopo aver fatto un anno di cura, dal 2004 ad oggi i ripetuti esami annuali del sangue relativi all'epatite c sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo sono risultati sempre negativi. domande: 1) e' possibile affermare che il virus è stato debellato? 2) può essere ancora contaggiosa per i familiari conviventi? in attesa di riscontro si porgono distinti saluti.
Dott.ssaM.ColpaniDirigente Medico 1° livello Specialista in Gastroenterologia Ospedali Riuniti Bergamo

direi che sua madre ha chiuso con il problema dell'hcv e che non può essere contagiosa poichè non è infetta

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione