Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

contatti indiretti ferite aperte

Salve, ho fatto un intervento chirurgico e ho una ferita con punti di sutura da medicare tutti i giorni. Quasi tutti i giorni mi sanguina. Ora mio padre fa spesso dei prelievi in casa, io volevo sapere se lui mi facesse le medicazioni o venissimo a contatto con oggetti che si possono essere sporcati del sangue di quallche paziente. Potrei infettarmi di qualche virus come hcv, o hiv in questa maniera? Ho paura perchè appunto faccio tutti i giorni le medicazioni e la ferita è ancora aperta e il fatto che mio padre faccia delle operazioni del genere nello stesso appartamento dove sono degente e che poi lui o mia mamma mi medichino mi fa agitare.
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buonasera il rischio di contagio si limita ed elimina con utilizzo di medicazioni ed eventuale materiale rigorosamente sterile e monouso

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione