Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

hcv rna

nessuno
gentile dottore, a seguito di un esame anticorpi anti-hcv risultato positivo mi è stato consigliato di eseguire i seguenti test: hcv immunoblot e hcv rna quantitativo. oggi ho ritirato gli esami con il seguente esito: - immunoblot hcv ab: indeterminato - hcv rna quantitativa: 37675 (range di misurazione (linearità) 12 iu/ml - 100.000.000 iu/ml limite di sensibilità 12 iu/ml) come posso interpretare questi risultati? ringraziandola anticipatamente porgo distinti saluti.
Dott.ssaM.ColpaniDirigente Medico 1° livello Specialista in Gastroenterologia Ospedali Riuniti Bergamo

è possibile anche che il contatto con il virus dell'epatite c sia molto recente, in tal caso si otterrebbero ottimi risultati da un trattamento precoce dell'infezione, pertanto è utile che si rivolga tempestivamente ad un centro epatologico

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione