Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

Valori alti di Beta 1 e 2

Nessuno in particolare
premetto che sono stato operato 2 vole (giugno 2013 e Giugno 2018) per posizionamento di endoprotesi ad iliaca comune destra e sinistra e aorta addominale, per aneurismi. In seguito all'intervento del 2018 ho avuto un linfocele che dopo intervento per svuotamento, senza risultato, mi è stato applicato un drenaggio esterno, tenuto per 13 gg..Nei sacchetti si sono raccolti circa 1500cc di siero. il tutto si è concluso a novembre 2018, permane ancora un ristagno linfatico all'interno coscia destra. In questi giorni ho fatto degli esami di laboratorio tra cui la elettroforesi delle sieroproteine con metodica capillare con i seguenti risultati: Albumina 55 % Alfa 1 4,4 " Alfa 2 10,6" Beta 1 7,4" Beta 2 13,8 " Gamma 8,8 " Mi hanno consigliato di eseguire l'immunofissazione sierica e dosaggio delle immunoglobuline In attesa dei risultati gradirei avere avere una sua opinione e suggerimenti. La ringrazio e le invio cordiali saluti. Savino De Rosa
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buonasera dagli esami riportati i valori dell’elettroforesi sono di fatto ancora nella norma e le immunoglobuline gamma sono ai limiti inferiori ma nulla di preoccupante

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione