Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

Puntura accidentale

Nessuno
Buongiorno. allora 2 settimane fa al lavoro mi sono punta al dito con la penna da insulina sono andata al pronto soccorso ed ho eseguito il follow-up dell' infortunio sul lavoro il giorno dopo verso le 12.00 dopo pranzo e dopo l insulina del pranzo ho eseguito il prelievo ematico alla paziente con qui mi son punta essendo in turno ho portato la provetta in ospedale alle ore 17 e lo tenuta in borsa non lo messa in frigo per paura di dimenticarla. La paziente ha 90 anni diabetica tipo 2 insulina dipendente artrosi e come terapia fa: cardura, norvasc,lasix, alopurinolo e poco altro. Si trova in struttura da 20 anni mai espresso sintomi epatici. Al test con metodo clia risulta non vaccinata all' epatite b e negativa invece gli anticorpi hcv sono a 1.80 esito positivo. La mia domanda è: possibile un falso negativo? Con questi livelli bassi di anticorpi è contagiosa? Possibile correlazioni tra le altre patologie, farmaci e farso positivo? Ma 1.80 è un positivo certo o dubbio?
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buonasera se vi è stata positività al test HCV per ricerca di anticorpi e’ necessario procedere alla valutazione della carica virale per definire con certezza la presenza del virus ed eventualità del rischio di contagio

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione