Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

problematiche post terapia antivirale

Salve, vorrei un informazione sono stato trattato in terapia antivirale, essendo affetto da epatite cronica da virus C, trattato con Viekirax e Exviera fino al 8 Ottobre 2017, per quanto HCV Rna a tre mesi dalla fine della terapia risulta negativa e sembrerebbe che la terapia è andata a buon fine, vorrei alcune informazioni dal monitoraggio di alcuni esami di laboratorio in particolare l'esame del Quadro proteico elettroforetico i valori delle Gamma sono sempre in percentuale alterate rispetto al valore di riferimento, mentre l'Albumina e la Beta sono sempre inferiori rispetto ai valori di riferimento. Le transaminasi sono sempre nella norma. Vorrei sapere quando si normalizzeranno i valori citati, o i tempi saranno molto lunghi.
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buonasera l'eradicazione del virus comporterà una stabilizzazione epatica e, rapportando i valori di cui sopra avquelli che aveva prima dell’inizio di terapia, tenderanno a migliorare anche questi ultimi

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione