Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

genotipo dell'epatite c

Buon giorno, sono una vs. sostenitrice pechè ho sempre apprezzato il lavoro che avete svolto per tutti noi. ho l'epatite c da 35 anni circa. nel 2001 dalle ananalisi il genotipo era 1b, nel 2006 il genotipo era ancora 1b. ora ho ripetuto le analisi per accedere alla cura e il genotipo è 1a. E' POSSIBILE CHE IL GENOTIPO POSSA CAMBIARE? Volevo sapere se vi sono capitati altri casi in cui sia cambiato il genotipo.vi specifico che non ho mai fatto alcuna cura per il fegato. nel 2001 ho fatto una mastectomia e 4 mesi di chemio, però il genotipi è rimasto lo stesso fino al 2006. mi piacerebbe sapere la vs opinione. Vi saluto e Vi auguro un Buon anno nuovo . Cordiali saluti
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buongiorno esistono due motivi che possono dare una spiegazione a quanto da lei scritto, potrebbe esserci un errata determinazione laboratoristica oppure in rari casi esistono coinfezioni di genotipi diversi che emergono alternativamente
Le consiglio di ripetere il test

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione