Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

incremento di transaminasi durante terapia con peg-ifn

nessuno
paziente di 34 anni affetta da epatite cronica da hbv anti-e positiva con ipertransaminasemia al basale (alt x 2) ed alta carica virale (hbv-dna: 5.000.000 ui). inizia terapia con peg-ifn e dopo un mese presenta aumento di alt a valori 3 volte la norma. dopo 2 mesi i valori di alt aumentano a 8 volte la norma. cosa pensare? effetto della terapia con peg-ifn? altro?
Dott.StefanoFagiuoliDirettore U.O.C. di Gastroenterologia AO Papa Giovanni XXIII Bergamo

direi che è parte della terapia che sta facendo......bisogna monitorare l'andamento

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione