Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

Rischio possibile?

No
Cari esperti, spero di non disturbare con la presente. Avendo avuto una cara persona affetta da hcv, siamo molto apprensivi in fatto di epatite c. Vorrei porre il seguente quesito. Premetto che ho dovuto fare un esame ungueale e in ambulatorio hanno usato una pinzetta con la quale mi hanno nell'ordine: 1- grattato delicatamente l'unghia del piede superficialmente 2- preso del tessito sotto l'unghia stessa. Non ho provato dolore e non mi pare mi abbiano ferito. Preciso che lateralmente all'unghia, un 5 giorni prima, mi ero procurato un piccolo taglietto dovuto proprio alla pressione dell'unghia sulla carne ma senza che mi sia uscito sangue. Vengo alle domande cui sarei grato se poteste rispondere ad entrambe: 1 : se la pinzetta non fosse stata sterilizzata, e magari fosse stata usata (prima che su di me) per mettere dei punti ad una persona infetta di hcv, avrei potuto infettarmi con questa semplice procedura cui sono stato sottoposto per fare un esame colturale dell'unghia? 2 altra domanda: l'eventuale semplice contatto della pinzetta con quel piccolo taglietto senza fuoriuscita di sangue procuratomi 5 giorni prima (per la semplice pressione dell'unghia sulla carne) potrebbe essere molto rischiosa? Grazie infinitamente.
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buongiorno gli strumenti usati devono necessariamente essere monouso o sterilizzati tra un paziente e l’altro, ciò premesso le circostanze descritte non appaiono a rischio di contagio

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione