Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

biopsia epatica

salve sto' seguendo da 4 mesi la terapia standard per la cura dell'epatite hcv- relata genotipo 4 vorrei chiderle un parere sull'esito di una biopsia epatica effettuata su richiesta del mio medico prima di iniziare la terapia. riporto quanto è scritto sul referto: diagnosi: epatite cronica compatibile ma non diagnostica con eziologia da virus c con minima attività necroinfiammatoria e modica fibrosi portale. indizi di disordine vascolare. grado e stadio sec. ishak et al 1995 grado (a)0+(b)0+(c)2+(d)1=3 stadio: 1 grado e stadio sec. metavir grado: a1 (pmno+ln1) stafio f1 grazie
Dott.ssaG.MaginiMedico Specialista in Medicina Interna Ospedali Riuniti Bergamo

la biopsia depone per una infiammazione cronica con fibrosi lieve ed iniziale. pone tuttavia un dubbio sul fatto che la infiammazione sia da ricondurre esclusivamente al virus hcv. la presenza di uno sfumato danno vascolare meriterebbe una revisione con l'anatomo patologo alla luce della sua storia clinica (assunzione di farmaci, ormoni?? altro...). io procederei così. in ogni caso il danno è minimo e non preoccupante.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione