Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

ciclismo e uso integratori e sali minerali

nessun sintomo
buongiorno, approfitto della vostra disponibilità per risolvere un mio interrogativo: ho teminato a settembre la cura 3babbvie per gen. 1b fibroscan 17 ed ecografia epatica assolutamente normale a sei mesi post terapia sono :non rilevato ed esami nella norma , ho cosi iniziato a livello amatoriale ad andare in bicicletta , la mia domanda è questa: l'uso di sali minerali come integratori possono essere dannosi in un fegato che comunque è stato provato dalla presenza del virus per 25 anni ??? e le maltodestrine come fonte di energia durante l'attivita'?.grazie
Dott.ssaC.Di BenedettoMedico specialista in Medicina Interna.
USC Gastroenterologia 1
AO Papa Giovanni XXIII Bergamo

non vi sono controindicazioni epatologiche all' utilizzo di sali minerali o maltodestrine purché non se ne faccia un abuso.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione