Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

hcv positivo

nessun sintomo
gentile dott. sono una donna di 66 anni e, da qualche giorno ho eseguito i soliti esami di routine ottenendo tutti i valori (emocromo e indici epatici nella norma). ho da poco eseguito eco addome e visita gastrenterologo per un piccolo calcolo alla colecisti ed è stato quest'ultimo a proporre i markers epatici data la presenza di un linfonodo benigno(anche questo già osservato nel 2013 delle stesse dimensioni pari a 14mm).da ciò mia figlia ha ripreso tutta la mia storia cinica e si è accorta che dal 2005 l'hcv risultava positivo.ho quindi eseguito pochi giorni fa anti-hcv risultati positivi a basso titolo con test riba positivo e adesso sono in attesa dell' rna quantitativo.siccome il mio gastroenterologo non è a conoscenza del fatto che io in passato ho debellato sia l'epatite a che quella b (ero in cura dal medico e ho smesso di ripetere i test solo quando il medico mi ha assicurato di essere guarita), questi anticorpi naturalmente escono sempre positivi (aeb), è possibile che io in passato sia stata a contatto con il virus c senza contrarlo?la situazione è davvero inspiegabile, mi sento in perfetta forma, ho gli esami perfetti da sempre senza alcuna alterazione (indici epatici e non),conduco una vita normalissima.e inoltre, ho alta probabilità che l'rna risulti "rilevabile"( ho eseguito direttamente il quant) ?in attesa di una risposta,la ringrazio cordialmente.
Dott.ssaC.Di BenedettoMedico specialista in Medicina Interna.
USC Gastroenterologia 1
AO Papa Giovanni XXIII Bergamo

gentile utente l'epatite c cronica è una.condizione clinica paucisintomatica ossia spesso il.paziente non avverte sintomi specifici della patologia e la diagnosi è di fatto accidentale come nel suo caso. esiste la possibilità che lei abbia eradicato spontaneamente l'infezione e che la positività anticorpale sia la.memoria di un pregresso contatto, tuttavia tale evenienza è più rara rispetto a quanto.avviene con gli altri.virus epatitici. la ricerca dell' hcv rna chiarirà definitivamente il suo stato.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione