Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

Complicanze della terapia

Ho ritirato le analisi,ho una carica virale di 479000 UI/ml,alt a 76,ast a 43,ggt a 85.Ho fatto un ecografia dove il fegato risulta finemente disomogeneo.La mia domanda e' la seguente:rientro nei parametri per iniziare la terapia?Ed inoltre e' vero come ho sentito dire che se si fa la terapia con una carica virale bassa si rischia la cirrosi?
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buonasera lei può accedere alla terapia per l’eradicazione del virus
Non esistono assolutamente correlazioni tra bassa carica virale e cirrosi , eventualmente il contrario

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione