Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

intossicazione

hcv negativo dopo tre cure di cui la prima interf+riba, la seconda sovaldi+riba e la terza sovadi+daklinza+riba. genotipo 3a. fibroskan f3-f4. arfi 3.20.
gentili specialisti, vorrei sapere se prodotti quali n-acetil cisteina, selenio, vit. b12, glutatione ecc ecc tipicamente usati per chelare metalli pesanti e quindi disintossicare da questi, fanno lo stesso "lavoro" per l'alcool. ovvero se "chelano" anche il principio attivo dell'alcol di cui non so il nome. faccio presente che non uso alcolici mai e di nessun tipo. vorrei solo sapere se il meccanismo di azione di prodotti che chelano i metalli pesanti chelano anche il fattire tossico dell'alcol. e, nel caso, quali siano i markers del sangue per valutare l'efficacia, transaminasi? ggt? ringrazio
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

buongiorno l'esito disintossicante dall'alcool e' solo la sua non assunzione soprattutto su fegato già malato

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione