Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

vaccino

sono stata vaccinata con un ciclo completo di tre dosi per epatite b 17anni fa. adesso rifacendo il dosaggio degli anticorpi sono emersi inferiori a 10, precisamente a 7. il personale sanitario mi ha sconsigliato di effettuare una dose booster poiché del tutto inutile secondo loro, poiché il mio sistema immunitario seppur con pochi anticorpi preserverebbe sempre memoria e quindi sarei coperta. vorrei sapere se è giusto oppure se sono suscettibile all'infezione. cordiali saluti
Dott.ssaC.Di BenedettoMedico specialista in Medicina Interna.
USC Gastroenterologia 1
AO Papa Giovanni XXIII Bergamo

le confermo che non ha alcuna indicazione ad eseguire una nuova dose del vaccino. in realtà è meglio considerare i soggetti che non raggiungono un titolo elevato di anticorpi anti hbs come non responder ossia potenzialmente suscettibili all'infezione, sebbene alcuni ipotizzino che vi possa essere comunque una adeguata risposta del sistema immunitario qualora stimolato dal virus.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione