Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

Fegato palpazione

Hcv eradicato 2017. Fibroscan F4. Analisi ematiche attualmente nella norma. Arfi 3.20. Altezza 173 peso 82.
Gentili Specialisti, a quanto ne so un fegato normale in condizioni scheletriche normali non è palpabile. Cosa significa se lo stesso è palpabile a 4 dita dall'arco costale in termini di gravità, di ingrossamento dell'organo. Fino a quante "dita" si può arrivare per esser molto grave. Ovviamente tenendo conto del resto dei parametri, altezza, peso e scheletro? Grazie
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buonasera i dati riportati confermano fegato ingrossato che deborda dall’arcata costale non si possono definire dimensioni precise rapportabili alla gravità dell’epatopatia
Le consiglio se non fatta di recente l’esecuzione di eco addome

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione