Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

reperto microscopico e diagnosi

salve, dal reperto microscopico e diagnosi da me inviatole il giorno 29.04.2015 ho ricevuto la sua risposta dalla quale non le è chiara la mia domanda e mancava lo staging dell'anatomopatologo : reperto morfologico di epatite cronica moderatamente attiva in evoluzione cirrotica. ishak score : 12 (a : 3; b: 4; c: 2; d: 3). fibrosi score : 5. la mia domanda è essendo un'epatite cronica genotipo 2 cosa si riferiscono questi dati e la gravità di essa. grazie
Dott.ssaC.Di BenedettoMedico specialista in Medicina Interna.
USC Gastroenterologia 1
AO Papa Giovanni XXIII Bergamo

gentile utente dall'esito della biopsia si può evincere che lei abbia una epatite c cronica in evoluzione cirrotica , mancano i dati clinici e strumentali per esprimersi sulla sua condizione clinica globale che comunque appare in via di progressione (fibrosi avanzata alla biopsia).
tuttavia tale condizione si gioverebbe dei nuovi farmaci antivirali attualmente disponibili che risultano molto efficaci e ben tollerati specialmente nel caso di hcv genotipo 2. la invito quindi a recarsi dal suo epatologo per discutere questa possibilità.
cordiali saluti

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione