Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

e' un esame fondamentale?

vasculite ad una gamba che persiste da un anno.
gentilissimi esperti, a gennaio a causa di una vasculite ad una gamba, mi è stata riscontrata epatite c genotipo 2/a 2/c rna quantitativo 1470000. ho transaminasi e bilirubina normali, solo il colesterolo un po' alto(240). ho problemi di tiroidite autoimmune. dalla mia alimentazione ho tolto i grassi animali i fritti e gli insaccati, ero già astemia. con questa alimentazione ho perso 8 kg. ho eseguito fibroscan (5,1) e sono in attesa di biopsia, rimandata per il terremoto, ma la mia domanda è proprio questa: è veramente essenzialela biopsia, per poter poi iniziare la terapia? dimenticavo di dire che io ho avuto delle trasfusioni di sangue nel '79, mi spetta un indennizzo? rimango a disposizione e ringrazio la vostra associazione che mi ha chiarito tanti dubbi.
Dott.ssaG.MaginiMedico Specialista in Medicina Interna Ospedali Riuniti Bergamo

effettivamente per genotipi facili quale è il suo la biopsia è riservata a casi selezionati nei quali il clinico è in dubbio se intraprendere o meno la terapia (per patologie associate ad esempio quali sovrappeso, patologie autoimmuni..). le consiglio di seguire i consigli del suo medico di riferimento. quanto all'indennizzo deve rivolgersi direttamente alla redazione del sito.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione