Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

domanda

nessuno
45 anni, positiva hcv da circa 27 anni, genotipo 4b-4c, carica virale 900.000, transaminasi costantemente nella norma ast, leggermente alterata alt, ecografie ripetute e tutte nella norma. un moderato consumo di alcolici in occasioni sporadiche può influire sul decorso della malattia? grazie
Dott.ssaL.MiglioresiDirigente Medico 1° livello Specialista in Gastroenterologia Ospedali Riuniti Bergamo

le consiglio l'astensione dagli alcolici perchè sarebbe come gettare benzina sul fuoco cioè su di una infiammazione epatica già presente. non ha mai fatto una biopsia?

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione