cnl_18

4 - Quali sono i miei diritti?




Ogni paziente che soffre di una malattia cronica ha diritto ad alcune agevolazioni previste dalla normativa corrente. Qui di seguito le più importanti per chi ha una malattia di fegato e/o epatite cronica




Le esenzioni per patologia 1,2

Esenzione 016
Tutti i pazienti una volta che hanno ricevuto una diagnosi dal Medico Specialista di Epatite Cronica Attiva da HCV, possono richiedere all’Ufficio Esenzione della propria Asl l’esenzione con codice 016, che esenta dal pagamento le seguenti prestazioni del Servizio Sanitario Nazionale:
http://www.salute.gov.it/portale/temi/ricercacodiceEsenzioni.jsp?Icd9p=016

Esenzione 008 1,2
Tutti i pazienti una volta che hanno ricevuto una diagnosi dal Medico Specialista di Cirrosi Epatica senza menzione di alcol, possono richiedere all’Ufficio Esenzione della propria Asl l’esenzione con codice 008, che esenta dal pagamento le seguenti prestazioni del Servizio Sanitario Nazionale:
http://www.salute.gov.it/portale/temi/ricercacodiceEsenzioni.jsp?Icd9p=008

Esenzione N. 01 3
Tutti i pazienti titolari di indennizzo ai sensi della legge 210/92 posso richiedere alla propria Asl questo tipo di esenzione che ricopre tutte le prestazioni di diagnostica strumentale, di laboratorio e le altre prestazioni specialistiche correlata alla patologia da cui si è affetti.
http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_normativa_1569_allegato.pdf

Esenzione per invalidità civile
Il riconoscimento di una invalidità garantisce il diritto all’esenzione per alcune o per tutte le prestazioni specialistiche (per avere informazioni sulle esenzioni dal ticket sui medicinali, introdotto da norme regionali, gli assistiti dovranno rivolgersi alla Regione di appartenenza).
Per avere una esenzione totale (esenzione con codice C03) dalle prestazioni del Servizio Nazionale Sanitario bisogna ottenere almeno il 67% di invalidità civile.
Con una diagnosi di Epatite Cronica attiva si ha diritto al 51% di invalidità.
Con una diagnosi di Cirrosi Epatica con ipertensione portale si ha diritto ha una percentuale di invalidità che oscilla da un minimo di 71% ad un massimo dell’80%.
La domanda di Invalidità civile dal 1 gennaio 2010 si presenta in via telematica all’INPS.
http://www.salute.gov.it/portale/temi/p2_6.jsp?id=1014&area=esenzioni&menu=vuoto


Altre forme di agevolazioni

Legge 210/92
Le persone che hanno una diagnosi di Epatite e sono stati contagiate da sangue o emoderivati infetti possono richiedere un indennizzo ai sensi della legge 210/92.
Per conoscere l’iter e le informazioni utili collegati al sito dedicato dell’Associazione EpaC Onlus: http://www.indennizzolegge210.it/


Benefici Invalidità civile (Assegni di assistenza, facilitazioni, Legge 104/92 ecc.)
L’argomento invalidità civile è molto complesso e articolato, suggeriamo di leggere questo approfondimento che indica nello specifico le possibilità di ottenere un emolumento economico, l’esenzione o permessi lavorativi.
http://www.epatitec.info/default.asp?id=3360


Se non hai trovato tutte le risposte che cercavi, puoi
- Scrivere a info@epac.it
- Chiamare direttamente l’Associazione al seguente numero telefonico 06.60200566



Torna al percorso iniziale e prosegui al punto 5



Riferimenti Normativi

  1. D.M. n. 329/1999 e successive modificazioni (malattie croniche ed invalidanti)
  2. D.M. n. 329/1999 e successive modificazioni (malattie croniche ed invalidanti)
  3. Legge 25 Luglio 1997, n. 238 comma 5

Il progetto è stato realizzato grazie al contributo incondizionato di Bristol-Myers Squibb

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!